SF2 Sound Banks SF2-Bridge: Come usare i Banchi Suoni in KarAll

Il file SF2 è un banco EMU SoundFont v2.x. Un file SoundFont, o banco SoundFont, contiene una o più forme d'onda audio campionate, che possono essere sintetizzate di nuovo con tonalità e livelli dinamici diversi.

Questa è la definizione tecnica originale relativa a quelli che vengono comunemente denominati "Banchi Suoni". I più esperti sanno di cosa si tratta, nel prossimo paragrafo proviamo a dare una spiegazione accessibile a tutti.

Se non sei interessato a queste informazioni vai direttamente alla Sezione Download » di KARALL-SF2 Bridge
oppure se hai già scaricato ed installato il componente puoi scaricare alcuni SoundFonts SF2 Gratuiti »

KARALL: La gestione "avanzata" dei files Midi

Il multiplayer KarAll include un proprio Midi-Engine (Motore Midi) che gli permette di caricare, controllare ed eseguire autonomamente qualsiasi tipo di file Midi-Kar. Questa caratteristica (esclusiva) permette, ad esempio, di modificare canale per canale e/o globalmente una serie di effetti (Reverb, Chorus, etc) che influenzano pesantemente la riproduzione e la qualità sonora dei brani musicali eseguiti.

Questa caratteristica permette inoltre di poter utilizzare QUALSIASI fonte sonora per la sintesi dei suoni Midi. Ed infatti dalla scheda opzioni è possibile selezionare il "Midi-Out" preferito che può essere un'apparecchiatura esterna, ad esempio una tastiera o un expander o una scheda audio dedicata, oppure una di quelle apparecchiature integrate, ad esempio Matrix, Megabeat, etc.

Queste apparecchiature vengono spesso utilizzate dagli utenti professionali e possono essere gestite perfettamente dal Motore Midi di KarAll. Coloro che non usano uno strumento Midi dedicato possono usare un sintetizzatore già installato in tutti i sistemi Windows: "Sintetizzatore SW Microsoft GS Wavetable" che può andare anche bene per l'uso amatoriale ma che denota enormi limiti di qualità sonora per gli utenti professionali e per gli utenti "dal palato fino".

Ma c'è un'eccezionale soluzione che viene offerta dalle caratteristiche proprie del Midi-Engine di KarAll e cioè l'uso dei Banchi Suoni. Infatti installando nel sistema Windows i drivers necessari KarAll permetterà di selezionarli nelle opzioni e quindi di utilizzarli in esecuzione musicale. Sono disponibili su Internet molti prodotti gratuiti che integrati tra loro sono atti allo scopo, ad esempio MIDI Yoke, LoopBe1, SynthFont chain, Drivers Asio, etc., che però non risultano facilmente installabili e selezionabili dagli utenti meno esperti.

Per tale motivo vogliamo segnalare un software GRATUITO sviluppato da Gianni Grimaldi nostro collaboratore esterno:

KARALL SF2-Bridge

ATTENZIONE! Questo AddOn è compatibile con le release KarAll a partire dalla 1.28.1 in poi che puoi scaricare QUI
Se ne sconsiglia l'installazione su release precedenti.

Installando questo software AUTOMATICAMENTE sarà installato un Synth Virtuale (Coolsoft) e un primo Banco Suoni di media qualità e vengono settati tutti i parametri d'uso con valori ottimali per KarAll. In pratica non bisogna far altro che l'installazione e al prossimo uso di KarAll sarà attivato l'uso del banco suoni installato e sarà attivato anche un AddOn (anch'esso prodotto da Gianni Grimaldi) per cui premendo un tasto (Sound Fonts Management) nella finestra midi sarà aperta la finestra di configurazione di Virtual Midi Synth per aggiungere banchi suoni o modificarne la priorità d'uso.

Il SF installato è di media qualità, circa 30 MB rispetto ai 4MB del Synth Microsoft, provatelo e noterete che differenza! Ma non è solo la grandezza del SF che ne determina la qualità, esistono anche SF di oltre 1,5 GB ma non è detto che vi piaccia più di un altro molto meno esteso che potrebbe avere suoni più appetibili dal vostro gusto. Il gusto è infatti personale, soggettivo, tale è il motivo per cui c'è chi acquista prodotti Roland piuttosto che Korg o altro, la scelta viene spesso determinata dai suoni riproducibili da ogni apparecchiatura. Se non siete molto esperti vi consigliamo di iniziare a provare il Sound Font installato da KARALL-SF2 Bridge. Successivamente, anche con un po' di maggiore esperienza, potrete installare tutti i SF che volete, su Internet se ne trovano centinaia con licenza GRATUITA che non hanno niente da invidiare ai blasonati SF delle Major produttrici anch'essi disponibili ma a pagamento. Più avanti pubblichiamo un elenco di Sound Fonts gratuiti con i relativi links per scaricarli.




Componente software gratuito KARALL-SF2 Bridge

Download »
Ricordiamo che l'installazione deve essere eseguita dopo l'installazione di KarAll che è disponibile QUI
Puoi ascoltare e/o scaricare una base Audio campionata con Karall e l'uso di Sound Fonts: Cocciante Riccardo - Era già tutto previsto

IMPORTANTE! I prodotti KARALL-SF2 Bridge e VirtualMidiSynth qui citati non sono di nostra produzione ma li abbiamo provati e, in coppia, sono risultati eccezionalmente stabili ed efficienti. Per tale motivo li segnaliamo e ne consigliamo l'uso preferenziale. Per ottenere info specifiche contattare il produttore del componente SF2-Bridge: Gianni Grimaldi e del componente Synth: Coolsoft

SOUND FONTS FREE

liberamente scaricabili ed installabili per l'uso con KarAll
Sel Caratteristiche del Sound Font
KARALL 1.20 (Pro) Un ottimo SF sviluppato dal nostro staff e da alcuni collaboratori. ZIP di 162MB che contiene anche due SF secondari per l'emulazione Vocalist
FluidR3 GM Circa 71Mb sfArk compressed, 141,5 Mb dopo decompression
Timbres Of Heaven by Don Allen (219 MB uncompressed)
SGM v2.01 240 MB in formato 7zip
CrisisGeneralMidi 3.01 Monster! 800MB in formato RAR, 1,57 GB uncompressed!
UHD 3 Circa 50MB
Alcuni Fonts sono compressi con sfArk oppure sfPack. Questa pagina contiene alcuni links a programmi di decompressione

Se cerchi su Google puoi trovare decine di Sound Fonts, molti gratuiti

I marchi ed i nomi di prodotto citati appartengono ai rispettivi proprietari